Il "Complotto" è forse un nuovo stratagemma berlusconiano per nascondere altre verità?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il "Complotto" è forse un nuovo stratagemma berlusconiano per nascondere altre verità?

Messaggio  Libero Giusto il Mar Giu 16, 2009 9:04 am

Il " Complotto" è forse un nuovo stratagemma berlusconiano per nascondere altre verità?
Riporto in merito quanto ha scritto Ezio Mauro su la Repubblica del 14 giugno u.s.
Riporto:
"In realtà Berlusconi minaccia soprattutto se stesso, rivelando questa sua instabilità, questa paura. Se sarà coerente con le sue parole, c'è da temere il peggio. Cosa viene infatti dopo la denuncia del golpe? Quale sarà il prossimo passo? E se c'è una minaccia eversiva, allora tutto è lecito: dunque come userà i servizi e gli altri apparati il Cavaliere, contro i presunti "eversori"? Come li sta già usando? Chi controlla e chi garantisce in tempi che il premier trasforma in emergenza?

Attendiamo risposte. Per quanto ci riguarda, continueremo a comportarci come se fossimo in un Paese normale, dove la dialettica e anche lo scontro tra la libera stampa e il potere legittimo del Paese fanno parte del gioco democratico. Poi, ognuno giudicherà dove saprà fermarsi e dove potrà arrivare questo uso privato e già violento del potere statale da parte di un uomo che sappiamo pronto a tutto, anche a trasformare la crisi della sua leadership in una tragedia del Paese.

(14 giugno 2009) Tutti gli articoli di politica"

Libero Giusto

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 16.06.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum