Le donne italiane

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Le donne italiane

Messaggio  Manuel il Mar Mag 12, 2009 8:51 pm

Credo che, in merito alla situazione lavorativa femminile, si possa partire con queste premesse per cercare di cambiare in meglio la situazione che attualmente ci si presenta in Italia:

1) la tutela del posto di lavoro delle precarie della Pubblica Amministrazione;
2) la riduzione del costo del lavoro delle donne come incentivo all'occupazione;
3) un credito d’imposta per le aziende che assumano donne a partire dal Sud;
4) il sostegno all’imprenditoria femminile;
5) il superamento delle discriminazioni salariali.

Per ciò che concerne la conciliazione e la condivisione, invece:

1) credito d’imposta per le lavoratrici madri come riconoscimento del lavoro di cura;
2) piano per asili nido e servizi all’infanzia e ai non autosufficienti e ripristino delle risorse investite dal Governo Prodi;
3) incentivi per favorire la flessibilità degli orari;
4) congedo paterno obbligatorio;
5) per le lavoratrici madri possibilità del part-time con un periodo di contributi figurativi a carico dello Stato.

Manuel
Admin

Numero di messaggi : 48
Data d'iscrizione : 08.05.09

Vedi il profilo dell'utente http://radicali.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum